Come eliminare in modo naturale scorie e tossine?

http://www.25alsecondo.it/?p=2086

Dopo grandi abbuffate o l’assunzione di farmaci spesso si possono avvertire sintomi come stanchezza e gonfiore addominale, ciò è dovuto a un eccessivo accumulo di tossine e scorie all’interno del nostro organismo.

Le tossine possono essere prodotte dal corpo a causa di alimenti ingeriti oppure dovute a coloranti, eccipienti e conservanti. Per depurare l’organismo è quindi, necessario stimolare l’attività dei reni, del fegato, intestino e polmoni che rappresentano dei veri e propri depuratori del nostro corpo. Un primo rimedio naturale potrebbe essere quello di assumere determinati alimenti con possibile azione disintossicante come asparagi e carciofi. 

Quali sono i principali rimedi naturali per depurare l’organismo?

Per depurare l’organismo in modo naturale, dall’accumulo di scorie e tossine innanzitutto è bene evitare di digiunare perché così facendo si potrebbe rallentare il metabolismo e ottenere un effetto contrario. Gli alimenti più idonei da inserire all’interno di una dieta detox sono: cavoli, broccoli, l’aglio, la frutta e verdura fresca come ananas, sedano, melone e cipolla. Inoltre gli esperti consigliano di:

  • consumare yogurt magri, nella quantità di un paio al giorno;
  • praticare sport in modo da alimentare la produzione del sudore utile per consentire la disintossicazione dell’organismo;
  • bere molta acqua, almeno un paio di litri al giorno per aiutare a mantenere in salute il fegato, i reni e per eliminare le tossine accumulate;
  • evitare il consumo di succhi di frutta zuccherati, bevande gassate ricche di coloranti e additivi;
  • consumare tisane a base di erbe con possibile effetto depurativo;
  • effettuare scrub settimanali in modo da rimuovere le cellule morte, aiutare a favorire la microcircolazione e rendere più elastica la pelle.

Alimentazione e integratori naturali

Come ben sappiamo, l’alimentazione consente al nostro organismo di introdurre tutte le sostanze necessarie per produrre energia, utile per il corretto funzionamento degli organi. Una corretta alimentazione abbinata a uno stile di vita sano può essere un valido aiuto per tutti coloro che desiderano disintossicare e purificare l’organismo dall’accumulo di sostanze tossiche e scorie.

Quando si decide di intraprendere un percorso detox è fondamentale non affidarsi a fantomatiche diete riportate su internet o all’interno di riviste, ma bensì rivolgersi a esperti nutrizioni insieme ai quali scegliere la corretta alimentazione da seguire.

Un piano alimentare detox prevede il consumo di determinati alimenti che possiedono possibili proprietà disintossicanti, a cui potere anche associare l’assunzione (laddove necessario) di integratori alimentari naturali. Un prodotto che sta riscuotendo, un grande successo commerciale e che viene ampiamente suggerito dagli esperti ai propri pazienti, è Ideal Slim Gocce. 

Che cos’è Ideal Slim Gocce?

Si tratta di un integratore con formulazione liquida, composto da un mix di ingredienti naturali come affermato dall’azienda produttrice sul sito ufficiale del prodotto che può essere utilizzato come supporto alimentare in affiancamento a un corretto regime alimentare, uno stile di vita bilanciato e una regolare attività fisica.

La sola assunzione dell’integratore in sostituzione dei pasti principali o delle prescrizioni mediche può provocare degli squilibri del metabolismo. Pertanto, si consiglia sempre di parlarne con il proprio medico e di non superare mai i dosaggi riportati sulle confezioni. L’integratore Ideal Slim Gocce deve essere inteso come un supporto alimentare che può aiutare a sostenere:

  • il benessere delle principali funzioni dell’organismo mentre è sottoposto a una dieta dimagrante;
  • le funzioni del metabolismo e della digestione;
  • le funzionalità renali, intestinali ed epatiche;
  • l’eliminazione di scorie e tossine accumulate nell’organismo.

All’interno del sito Ideal-slim.org potrai trovare tutte le informazioni necessarie relative alle modalità di utilizzo dell’integratore, quando assumerlo, la posologia corretta e il link del sito ufficiale nel quale effettuare l’acquisto.

Si raccomanda di non utilizzare l’integratore durante la gravidanza e l’allattamento, di leggere sempre la lista completa degli ingredienti riportata sul foglietto illustrativo o nel retro della confezione, per evitare di incorrere in possibili controindicazioni o effetti collaterali che possono manifestarsi in caso di allergie a uno o più eccipienti contenuti nella formulazione interna.