Prodotti Senza Glutine: Fanno Dimagrire Davvero?

http://www.25alsecondo.it/?p=547

Prodotti Senza Glutine usati per dimagrire

Verità o diceria?

Chi è celiaco è affetto da una malattia autoimmune che colpisce l’intestino tenue. Anche se può colpire individui di ogni età, questo disturbo non rappresenta una gravità pericolosa, tranne per chi non sa di esserne affetti e solo dopo gli adeguati controlli ne si garantisce la presenza.

La Celiachia è causata da una reazione alla gliadina, una prolammina (proteina del glutine) presente nel grano e da proteine simili come l’orzo, il segale, il frumento, il farro e i loro derivati, come il pane o la pasta, che interferiscono con l’assorbimento delle sostanze nutritive, l’unica cura permanente è una dieta priva di glutine perché il soggetto ne diventa intollerante.

Ora questa loro dieta viene usata molto anche per chi non ha questa patologia alimentare perché crede che abbia un effetto dimagrante, ma sarà vero oppure è solo una diceria?

Dieta Senza Glutine: Meglio O No?

Se si vuole dimagrire non è necessario eliminare del tutto il glutine, ma meno carboidrati e zuccheri si mangia, migliore è la situazione.

I cibi senza glutine non sono necessariamente dimagranti. Se sono pensati per i celiaci, non vuol dire necessariamente che sono prodotti dietetici.

I carboidrati sono sempre presenti ma sotto altre forme più adatte a loro.

Alcuni benefici come la pancia meno gonfia, gambe più magre, sensazione di benessere e leggerezza, forse questo grazie all’eliminazione di zuccheri e carboidrati dall’alimentazione, la perdita di peso è spesso accompagnato da una maggiore energia e benessere, succede di solito dopo una dieta detox (= disintossicante).

Questo accade perché il nuovo modo di alimentarsi elimina le calorie e la sensazione di pesantezza, questo dovuto alla digestione di zuccheri e carboidrati in più, inoltre ci si sente sempre stanchi.

Ma restiamo sul tema di argomento, se oltre a questa dieta si fa pure attività sportiva allora sì che il dimagrimento avviene e si sente in noi ma non è solo e soltanto perché si mangia cibo privo di glutine, non sono prodotti mirati a far dimagrire ma a per aiutare i celiachi a mangiare in modo normale. Senza rinuncia a ciò che piace di più come la pizza o un bel piatto di pasta.

Se si vuole iniziare una dieta senza glutine meglio parlarne prima con uno specialista.

Come Si Deve Fare Fuori Da Casa?

Essere celiaci è molto complicato perché i cuochi dei ristoranti devono usare solo utensili e mestoli che in precedenza non sono stati utilizzati per cucinare piatti a base di grano. Quando il glutine si cucina rimane attaccato alle pentole e agli attrezzi di lavoro. I residui possono interferire con i cibi che ne sono privi e far sentire male la persona interessata.