Zenzero: aiuta a dimagrire? Proprietà, benefici e controindicazioni

http://www.25alsecondo.it/?p=1520

Negli ultimi studi estetici, ci si sta concentrando proprio sulle spezie e su alcuni alimenti che permettono di avere dei reali benefici per la bellezza. Pensando ad una tisana dimagrante si pensa immediatamente allo Zenzero. Perché? C’è stata una grande pubblicità per le sue azioni mirate a sciogliere il grasso. Tuttavia, lo Zenzero, permette anche di riattivare il metabolismo. Questo vuol dire che si può dimagrire senza sforzi.

Gli utenti che lo hanno provato, hanno pensato di avere delle reazioni immediati. Come tutti gli alimenti dimagranti occorre sempre dare un pochino di tempo. Dopo qualche giorno è impossibile avere già una perdita di peso.

Ora è necessario fare un chiarimento. Lo zenzero ha molti principi attivi e nutrienti che sono utili per:

  • Sciogliere il grasso in eccesso
  • Eliminare i cuscinetti di adipe
  • Avere un’azione depurativa
  • Espellere le tossine
  • Riattivare il metabolismo
  • Ossigenare il sangue e la muscolatura

Lo Zenzero deve essere assorbito dall’organismo e solo dopo si ha un effetto realmente dimagrante.

Una spezia utile per dimagrire

Il nostro metabolismo è delicato. Lo possiamo “inceppare” con uno stile di vita scorretto, mangiando molti cibi ipercalorici e avendo una vita sedentaria. Cos’è il metabolismo è come mai lo Zenzero agisce su questa reazione interna? Si tratta delle reazioni chimiche che permettono di eliminare i grassi saturi, che poi si trasformano in adipe. Un metabolismo sano ci fa dimagrire anche se mangiamo molto.

Gli adolescenti hanno sempre un metabolismo molto reattivo, quindi possono mangiare molto, ma non assorbono i grassi, solo i nutrienti. Nel corso degli anni, la situazione cambia.

A questo punto si rende necessario un aiuto da parte di alimenti esterni. Lo Zenzero è una spezia che permette di avere un nuovo riequilibrio del metabolismo. Ha dei principi attivi che sono aciduli e che supportano la digestione. I lipidi vengono sciolti da questi elementi e quindi non li andiamo ad assorbire. Ecco perché lo Zenzero può aiutare a dimagrire.

Lo zenzero offre tanti benefici

Ci sono anche altri benefici connessi all’uso dello Zenzero. Assumendo regolarmente questa spezia, sotto forma di tisana, si ha una riduzione dei gas intestinali. La pancia appare molto meno gonfia e non si hanno fastidi di meteorismo. Lo Zenzero è utilissimo per quanto riguarda l’effetto “pancia piatta”.

In seguito riesce ad accelerare la digestione e a equilibrare il metabolismo. Si ha un ottimo scioglimento del grasso addominale e della cellulite che risiede sui glutei.Tra l’altro, lo Zenzero aiuta anche a tonificare il cuore e a stimolare il movimento dell’intestino.

Piccoli effetti collaterali con sovra dosaggio

Nonostante si vuole dimagrire non si deve mai abusare dello Zenzero. La dose giornaliera da assumere sotto forma di decotto e tisana, magari aggiunta anche al limone, è di 10 grammi al giorno. Purtroppo ci sono utenti che spesso ne abusano. Questo vuol dire che avrete comunque degli effetti collaterali. Quali sono? Si hanno:

  • Crampi allo stomaco
  • Salivazione ridotta
  • Gastrite
  • Effetto lassativo
  • Mal di testa
  • Ulcere

Quindi, come tutti gli alimenti, si deve assumere, ma non abusarne!