Diversi studi scientifici hanno dimostrato, nel corso del tempo, che tra i tanti benefici portati dalla musica c’è quello di aumentare la produttività durante le ore di lavoro. Pare che ascoltare musica aumenti in particolar modo l’efficienza di chi si trova a fare un lavoro ripetitivo (ad esempio, chi si occupa di documenti all’interno di un ufficio) e questo perché la musica agisce sul nostro inconscio migliorando il nostro livello di stress. Quando si attenua lo stress di una persona migliora automaticamente il suo umore ed anche la sua produttività. Read More →

Il mondo della musica è così vario ed inflazionato da offrire un’ampia scelta a livello di generi e di artisti che si possono ascoltare. Di questo panorama fanno parte anche le band musicali, che sono minori, in percentuale, rispetto al numero dei cantanti solisti. Rivolgendoci alla situazione musicale italiano- chiaramente non paragonabile in alcun modo (escluse pochissime eccezioni) al livello raggiunto dai più grandi artisti internazionali- in molti si saranno chiesti quanto guadagna un cantante o una gruppo musicale che ha raggiunto un certo livello di fama e di esperienza a livello nazionale. Read More →

pfmDa diversi anni ormai siamo diventati totalmente esterofili. Con il tempo ci siamo abituati ad apprezzare, anche nella musica, più quello che ci viene propinato dall’estero snobbando i prodotti nostrani. Se è vero che la musica italiana non ha goduto sempre di buona salute è altrettanto vero che la musica prodotta all’estero, spesso, non è da meno.

Inoltre, c’è da aggiungere, che l’ostacolo della lingua per molti è una barriera insormontabile. Insomma spesso si finisce per ascoltare una canzone solo perchè è orecchiabile senza nemmeno conoscerne il testo. A questo proposito sarebbe interessante riscoprire alcuni gruppi italiani del passato che hanno fatto la storia della musica nel nostro paese.

La nostra redazione ha voluto, così, realizzare una piccola classifica dei gruppi più interessanti che non tutti conoscono e che varrebbe la pena, ancora oggi, riscoprire. Ovviamente la classifica è frutto delle nostre opinioni personali espresse senza essere degli “addetti al settore”. Read More →