Padrino di battesimo e cresima: chi può farlo? Scopriamo tutti i requisiti

Padrino di battesimo e cresima: chi può farlo? Scopriamo tutti i requisiti

Un momento davvero bello ed emozionante nella vita dei genitori è quando il proprio figlio deve seguire il primo Sacramento della chiesa cristiana, ovvero il Battesimo, e più in là anche la Cresima, che è il secondo.

Queste due festività sono sinonimo sempre di grande gioia e festa, piena di regali, foto che resteranno sempre impressi nella memoria dei presenti, ma soprattutto per chi è stato scelto come madrina e padrino del bambino.

Vediamo insieme che requisiti deve avere una persona per poter fare il Padrino o nel Battesimo, o al momento della Cresima, oppure in entrambe queste celebrazioni.

Vstau: funziona ancora? Vi sono delle alternative?

Vstau: funziona ancora? Vi sono delle alternative?

Grazie all’arrivo della tecnologia e al forte uso che ne facciamo spesso e volentieri, chi gestisce giornali e riviste cartacee, si aggiorna per pubblicare le stesse notizie che ci sono sui periodici e magazine più noti e importanti, sul web.

Questo non solo ha diminuito il consumo di carta, ma si è scoperto che la tecnologia rende più facile la lettura e occupa molto meno spazio di un mucchio di riviste vecchie e già lette.

Scopriamo insieme uno dei siti più importanti da cui è possibile scaricare ogni tipo di giornale e rivista.

Diventare mulettista grazie ai corsi per manovrare carrelli elevatori

Diventare mulettista grazie ai corsi per manovrare carrelli elevatori

Uno dei lavori che si sta via via diffondendo sempre di più nel nostro Paese è quello del mulettista. Una professione, al contempo, anche super ricercata dalle aziende che si occupano, in particolare, di grande distribuzione e non. Ma cosa fa il mulettista? È necessario disporre di alcuni documenti importanti per fare con regolarità questo lavoro? E a quanto ammonta lo stipendio di questa figura lavorativa?

Denuncia per mobbing: quando si può fare?

Denuncia per mobbing: quando si può fare?

A partire dalla fine degli anni ottanta, con l’arrivo delle nuove regole sulla sicurezza sul lavoro, si è dato spazio a un nuovo comportamento aggressivo che si è presentato sul luogo lavorativo, esso si chiama Mobbing.

Questo termine è una forma di bullismo ma anziché essere tra i banchi di scuola, si presenta sul lavoro e anche in casa.

È una forma di molestia e violenza abbastanza grave e pesante, mirata a sabotare una persona ritenuta debole dai colleghi o tra i membri della famiglia.

Older Posts
Load More Articles