Vacanze Capo Verde: dove andare, in che periodo e cosa visitare

Vacanze Capo Verde: dove andare, in che periodo e cosa visitare

La famosa “Capoverde” è un arcipelago africano composto da 10 isole vulcaniche e 8 isolotti. La bellezza naturistica è impareggiabile, anche per questo si ha un florido turismo. Parliamo comunque di una zona che dovrebbe essere visitata almeno una volta nella vita. Considerato un paradiso terrestre è anche poco dispendioso, specialmente se si sa in quale stagione visitarla e cosa visitare. Nonostante si tratta di isole, anche molto piccole, sarebbe un peccato spendere i giorni solo a prendere il Sole.

Il clima è tropicale per tutto l’anno. Anche in bassa stagione si vive una temperatura splendida e adattissima per fare lunghe nuotate. Vicina alle Isole Canarie, la sua moneta è molto economica e quindi diventa una delle mete preferite dai turisti europei.

Per raggiungerla si deve prendere un aereo da Lisbona, che è collegata con una compagnia, la TAP Air Portugal, che ha una collaborazione diretta con l’isola. Possiamo anche prendere dei voli da Milano o da Roma, ma con costi più elevati e in date stabilite. Il periodo ideale, proprio perché ci sono dei prezzi convenienti e una minore quantità di turisti è da Maggio a luglio e poi da Novembre a dicembre.

Vacanze all inclusive: di che cosa si tratta, vantaggi e svantaggi

Vacanze all inclusive: di che cosa si tratta, vantaggi e svantaggi

Una vacanza All inclusive è una strategia di marketing apprezzatissima dai turisti, ma anche molto usata dai villaggi vacanza, crociere e compagnie aeree.

Cosa indica il termine “Alla inclusive”? Diciamo che forse, per molti versi, c’è qualcosa di “truffaldino”. Un utente potrebbe pensare che nel pagamento ci sia una serie di servizi di alta qualità, ma poi andiamo ad avere brutte sorprese. Mentre in altre circostanze, proprio quando parliamo di compagnie che sono molto giovani, si potrebbe avere un’esperienza realmente al top della qualità.

Biglietti treno low cost: di che cosa si tratta? Pacchetti e costi

Biglietti treno low cost: di che cosa si tratta? Pacchetti e costi

Vacanza economica non vuol dire accontentarsi di un viaggio scomodo per poi ritrovarsi in tenda da qualche parte. L’immagine che si ha di alcuni viaggi low cost è quella in stile “ciarter di fantozzi”, ma rivalutiamo la verità.

Le nuove occasioni proposte dai treni e dai pacchetti completi, sono un incentivo che viene usato molto dalle famiglie e dai giovani. Non si deve più spendere fior di denaro per fare una settimana di vacanza.

Cosa sono i pacchetti completi? Le diverse compagnie ferroviarie, di cui l’Italia è piena, creano nuove soluzioni. Il viaggio in treno sarà poi completato da un soggiorno in una struttura alberghiera dove poter risiedere. Il tutto si completa con dei prezzi che sono molto convenienti.

Volotea: check in, bagaglio a mano, offerte e tutto quello che devi sapere

Volotea: check in, bagaglio a mano, offerte e tutto quello che devi sapere

Le tante compagnie aeree propongono tante offerte speciali per i voli continentali e intercontinentali. La Volotea è una di queste compagnie che si stanno facendo conoscere in ambito mondiale. Non sempre sponsorizzata, ma che si sta facendo largo nella conoscenza dei turisti, anche grazie alle testimonianze di quest’ultimi.

Parliamo di come nasce la Volotea. Si tratta di una compagnia aerea indipendente spagnola, con sede in Barcellona. Molto giovane poiché è stata fondata nel 2012. Principalmente organizzava dei voli territoriali, ma oggi sta espandendo il suo “raggio di volo”.

Cosa vedere a Venezia gratis: le attrazioni e i luoghi di interesse

Cosa vedere a Venezia gratis: le attrazioni e i luoghi di interesse

La splendida città lagunare è unica al mondo. Non esiste un’altra parte del mondo uguale. Proprio per la sua unicità, diventa il desiderio di tutti. Parlare della sua bellezza non è facile perché si tratta di un luogo che ha anche un’atmosfera sospesa nel tempo. Le attrazioni e luoghi di interesse sono tanti, ma ci sono quelli che sono molto “turistici” o commerciali e quelli unici e “solitari”.

In realtà Venezia è tutta bella, difficile dire che la si può visitare interamente. Occorrerebbe viverci per conoscerla e magari anche per capirla. Tuttavia le cose da vedere a Venezia possono essere anche “selezionate” in modo che si abbia comunque una splendida esperienza da vivere.

Cosa vedere a Montreal, dove mangiare e come arrivare

Cosa vedere a Montreal, dove mangiare e come arrivare

Montréal, capoluogo della regione del Quebec, il suo appellativo alla montagna caratterizzata da tre punte su cui è nata la città, il Mont Royal, oggi un parco botanico. Tempo fa i quartieri che suddividevano Montreal erano de le città autonome e sono tutti differenti fra loro, specialmente per quanto riguarda lo stile che passa dal colonialismo francese, con le strade formate da ciottoli, al quartiere chiamato Bohemien Plateau, certamente più moderno.

Montréal si trova a 31 m sopra il livello del mare e, nel 2007, contava 3 milioni e mezzo di abitanti. Trovandosi nella valle del fiume San Lorenzo, dista 1400 km dall’oceano Atlantico. Questa città è seconda per superficie e densità di popolazione solo alla capitale Toronto, che si trova nell’Ontario.

Città italiane con la U: elenco completo

Città italiane con la U: elenco completo

Le città italiane sono quelle tra le più visitate dagli stranieri e anche dalle persone italiane stesse.

Esse possono incuriosirci perché sono successe degli avvenimenti storici importanti, sono presenti monumenti sopravvissuti agli anni e che sono diventati patrimoni storici delle città oppure ci interessa per il nome particolare che ognuna ha.

Per ricordarle meglio inoltre è bene assimilare sia la provincia che la regione in cui esse si trovano, questo documento aiuta infatti a questa ricerca, vediamo quali sono e dove si trovano tutte i comuni italiani che iniziano con la lettera U.

5 consigli per fare trekking e divertirsi nella natura

5 consigli per fare trekking e divertirsi nella natura

Che si tratti di della cima di una montagna, di una cascata nascosta sepolta in profondità in una giungla o di una piccola collina che domina la città, il trekking è uno sport di cui la maggior parte delle persone si innamora. Anche se faticoso e stancante, se siete persone motivate, i vostri sforzi saranno presto sostituiti da un’impareggiabile sensazione di realizzazione mentre raggiungete la fine del vostro cammino. Certo, fare trekking è impegnativo, richiede sforzo fisico e sacrifici, ma basta la giusta convinzione per poter intraprendere un viaggio verso la scoperta di scorci meravigliosi. Ci sono delle cose essenziali da sapere, prima di partire; ecco alcuni consigli utili per poter affrontare al meglio questa nuova esperienza.

Older Posts
Load More Articles