Diventare professionisti di trading? La formazione è la chiave

http://www.25alsecondo.it/?p=1964

Facendo una rapida ricerca su internet si possono trovare tantissimi, decine, di corsi per il trading online. Non sempre purtroppo questi sono corsi di qualità, e molto spesso sono anche molto costosi. Chi ha fretta di intraprendere la carriera da trader può fare l’errore di scegliere il primo corso che gli capiti sottomano, incappando magari anche in vere e proprie truffe.

Per potersi proteggere dai numerosi rischi legati a questo ambito, la cosa migliore è consultare siti come CorsoTradingOnline.net. I numerosi articoli e guide che si trovano su siti come questo possono dare una serie di importanti informazioni preliminari ai trader, che così possono avere una iniziale preparazione e non essere completamente spaesati quando cominciano a investire.

Il trader può in questo modo capire e valutare quali possono essere i migliori modi per apprendere e crescere nel settore degli investimenti virtuali. Quali sono le caratteristiche che contraddistinguono un corso di trading online utile e funzionale da un altro che è solo uno spreco di tempo e soldi? Vediamole insieme:

  • Un corso di trading online non può concentrarsi solo sulla teoria. Il trader non deve imparare delle nozioni, non deve prepararsi ad un esame o ad una interrogazione. Deve piuttosto essere in grado di investire correttamente i suoi soldi nel pratico, sapere elaborare una strategia e interpretare correttamente i movimenti di mercato.

Per questo i corsi troppo teorici devono essere esclusi. Il perfetto corso di trading deve comprendere solo le nozioni teoriche strettamente necessarie, mentre deve approfondire il lato pratico.

  • Le lezioni devono essere semplici da comprendere. Questo perché ormai chiunque può fare trading, il mondo della borsa è accessibile a tutti, indipendentemente dallo stato economico o dalla formazione ricevuta.

Dunque le lezioni devono essere adatte ad un pubblico disparato e quindi il più possibile pratiche e di facile comprensione, in modo che anche il trader più inesperto possa sentirsi a proprio agio ed essere capace di applicare correttamente quello che impara. È importante quindi che parta dai concetti di base per arrivare poi a quelli più complicati.

  • Un buon corso di trading online non può essere troppo costoso. Il trader non può trovarsi a spendere più per la formazione che per i propri investimenti, sarebbe un assurdo controsenso. Ci sono corsi di trading online che costano anche più di 1.000 euro.

Spesso tra l’altro questi vengono tenuti da chi non ha mai realmente investito in borsa, e che cerca soltanto di speculare su chi vuole diventare trader. Bisogna quindi stare molto attenti a chi propone questi corsi.

A proposito di quest’ultimo punto, possiamo dire che migliori corsi di trading online disponibili sul web sono assolutamente gratuiti. Vediamo quali sono nel prossimo paragrafo.

I corsi di trading online gratuiti e di qualità

I migliori corsi di trading online sono quelli proposti dalle piattaforme di broker online stesse. Infatti questi non hanno la necessità di guadagnare sulla formazione del trader, poiché i loro guadagni vengono dal brokeraggio stesso, e quindi questi corsi e tutto il materiale didattico correlato sono completamente a costo zero.

Sono inoltre scritti da persone che fanno davvero trading, sono molto pratici e permettono di applicare direttamente le conoscenze acquisite facendo pratica col broker stesso che li propone. I migliori corsi attualmente disponibili sul web sono:

  • Corso ForexTB: broker apprezzato soprattutto per questa sua parte didattica, offre un ebook gratuito molto dettagliato e utile, disponibile in formato PDF.
  • Trading Academy di eToro: qui sono compresi tantissimi corsi in formato PDF, webinar, video-lezioni e molto altro, il tutto espresso in modo rigoroso e semplice.
  • Corso IQ Option: questa piattaforma organizza settimanalmente un videocorso per tutti i suoi utenti, e periodicamente anche lezioni dal vivo molto formativa e utili per i trader di qualsiasi livello.