Problemi di coppia: come capire se lui/lei ti tradisce

http://www.25alsecondo.it/?p=39

problemi_di_coppiaSono sempre più numerose le coppie che affrontano piccole o grandi crisi, la maggior parte dovuta a tradimenti possibili o reali. Donne e uomini si chiedono in continuazione se il proprio partner abbia un’altra relazione, ma in alcuni casi si tratta solo di paure infondate perché si teme di perdere il proprio amore. Tuttavia, vi sono alcuni piccoli segnali a cui bisogna prestare attenzione qualora si sospetti un tradimento.

Innanzitutto tenete conto dei cambiamenti nella routine: torna a casa più tardi del solito dal lavoro? In alcuni casi la verità risiede nel fatto che effettivamente ci sono stati altri impegni o imprevisti, ma in altri è bene tenere d’occhio la frequenza di questi ritardi. Attenzione al cellulare o alle email: se il vostro partner ve lo nasconde o cancella ogni messaggio prima di consegnarvelo potrebbe nascondere qualcosa.

Lascia la stanza per rispondere al telefono mentre siete insieme? Anche in questa circostanza potrebbe avere qualche segreto che non vuole rivelare. Litigate con maggiore frequenza rispetto al solito? Un traditore sfoga la sua rabbia, la vergogna e il senso di colpa su di te. Se il partner assume un atteggiamento distante e smette di parlare o confidarsi con te, potrebbe significare che la sua intimità fisica e mentale viene condivisa con un’altra persona.

Se i suoi amici cominciano a mostrarsi nervosi o ansiosi di andarsene quando ti incontrano presta attenzione: potrebbero essere a conoscenza di qualcosa che ignori e temono di essere scoperti. Attenzione alla bugie: chiedete che cos’ha fatto un determinato giorno e riproponete la stessa domanda dopo un po’ di tempo.