Canzoni facili da cantare in italiano ed inglese, per principianti e bambini

http://www.25alsecondo.it/?p=494

Sicuramente, uno dei modi migliori per imparare l’inglese, soprattutto se si è ancora agli inizi, è tramite le canzoni. In modo particolare, i bambini dovrebbero esserne divertiti. Oggi, soprattutto grazie al sito Youtube, è possibile trovare anche molti canzoni inglese tradotte in italiano, e quindi si possono cantare in entrambe le lingue.

Musica pop per imparare l’inglese

La musica, si sa, è un linguaggio universale e per imparare l’inglese, il genere pop sembra il migliore, in quanto usa vocaboli semplici e le canzoni sono facili da imparare.

Tra le migliori, si possono includere:

  • l’And I Love Her, dei Beatles, un classico delle canzoni d’amore, del 1964;
  • la California Dreaming, dei The Mamas and the Papas, uscita nel 1996, che può aiutare a memorizzare dei vocaboli inerenti al tempo ed alle stagioni;
  • l’Hey Jude, anch’essa dei Beatles, uscita nel 1968, ottima per imparare gli imperativi;
  • l’ABC, un singolo dei The Jackson 5, del 1970, il cui testo è inerente alla scuola, e quindi è sicuramente adatto ai bambini;
  • la Lola, di The Kinks, edita nell’album Percy, nel 1971, in cui viene usato il passato semplice;
  • la Jealous Guy, di John Lennon, uscita anch’essa nel 1971, dopo che il gruppo dei Beatles si è sciolti, può aiutare ad imparare il passato continuo;
  • la Three is a Magic Number, che tratta per l’appunto di numeri, cantata nel 1973 da Bob Dorough, nella serie televisiva Schoolhouse Rock!;
  • la Sailing, di Rod Stewart, edita nel 1975, per chi vuole imparare meglio in presente continuo;
  • l’Every Breath You Take, del 1983, del gruppo musicale inglese The Police, anch’essa romantica;
  • la Beautiful Day, del complesso irlandese degli U2, del 2000, che va bene per il suo linguaggio, figurativo e poetico;
  • l’Harder, Better, Faster, Stronger, del duo francese Daft Punk, che hanno prodotto molte canzoni utili per imparare l’inglese, e questa, del 2001, è utile per imparare i comparativi;
  • la The Lazy Song, di Bruno Mars, uscita del 2010, con la quale si possono imparare dei vocaboli che riguardano la casa.

Canzoni famose

Quelle sopra elencate sono solo alcune delle canzoni che possono essere utili. Ai bambini, si possono anche insegnare le canzoni che i loro coetanei americani o inglesi imparano alla stessa età, come quelle natalizie, come Jingle Bells o Silent night.

Non si possono non includere nemmeno i cantanti preferiti o le canzoni delle colonne sonore dei film. Anche se non sono del genere pop, ce ne sono diverse facili da comprendere, o da cantare al karaoke, riuscendo così a distinguere meglio alcune parole, che all’ascolto si potrebbero scambiare per altre.