50 Sfumature di Grigio: trama del libro

http://www.25alsecondo.it/?p=1478

Lo conosciamo tutti come il film che ha fatto scandalo, cioè 50 sfumature di grigio. Ci sono molte persone che non lo hanno visto, ma avranno letto il libro. Infatti, 50 sfumature di grigio, nasce direttamente da un romanzo scritto nel 2011 da E.L.James. Si parla di una trilogia che racconta diverse “sfumature” della vita e delle sue tentazioni. I romanzi a seguire sono:

  • 50 sfumature di nero
  • 50 sfumature di rosso

In Inghilterra è stato un libro vendutissimo. A livello planetario, ha battuto tutti i record con vendite che hanno superato i 125 milioni di copie in tutto il mondo. Ben 52 paesi hanno avuto il piacere di trovare nelle librerie questo romanzo.

Tuttavia, le critiche sono state feroci, sia per il libro che per il film. Il libro aveva descritto delle scene estreme del mondo del BDSM, cioè del sadomasochismo e della violenza nel sesso. Lo stesso scrittore ha dichiarato che, parlando di alcune scene, si è trattenuto per non aprire delle tematiche forti.

Leggendo il libro ci si chiede cos’altro avrebbe voluto scrivere. Lo si consiglia perché mostra, oltre a diverse pratiche sessuali, a quali sono poi le connessioni psicologiche.

Curiosità tra libro e film

Purtroppo, se amate il film, il libro potrebbe essere diverso. Questo è il tragico mondo della commercializzazione cinematografica. Per molte questioni di censura e anche per cercare di creare una “nota romantica”, ecco che in realtà ci sono degli stravolgimenti.

Prima di tutto cambia la: diversità dell’ambientazione! Nel libro si parla di una cultura inglese che è totalmente contraria a quella americana. Il mondo del DBSM, in Gran Bretagna, è sotto tanti pregiudizi, al contrario della cultura americana che è più libera e spensierata.

In secondo luogo, le scene di sesso, che sono quasi ridicole nel film, nel libro sono molto appassionanti, travolgenti e anche con risvolti psicologici che attraggono il lettore. Infatti, il libro stupisce proprio per questa sua conoscenza approfondita delle emozioni e psicologie umane.

Un libro molto criticato

Le critiche su 50 sfumature di grigio, parlando nello specifico del libro, furono realmente stroncanti. Spesso paragonato ad un classico e semplice “libro per casalinghe insoddisfatte”. Parliamo di un romanzo che ha tratto e ha approfondito le sue radici nel mondo celato del BDSM. Questa cattiva pubblicità non ha fatto altro che aumentare la curiosità del pubblico. Magari il successo è nato proprio dalla critica stroncante.

50 sfumature di Grigio, perché piace?

Il libro di 50 sfumature di grigio perché piace? Siamo tutti bigotti, ci piace leggere qualcosa che non avremo il coraggio di provare? Capire il lato psicologico della mente umana è molto particolare. In effetti la storia è stata apprezzata proprio da questo forte contrasto tra la vita reale, che deve apparire semplice, con una vita sessuale liberatoria.

A questo punto è normale che ci sia stato anche una forte immedesimazione dei lettori con i personaggi principali. Molti di noi rispecchiano una vita “castrante”, fatta di lavoro ed onore, dove però si vorrebbe poi avere un qualcosa di nascosto che sia comunque liberatorio, ma consenziente.