Bruce harper: storia dell’attaccante e capitano di Holly e Benji

http://www.25alsecondo.it/?p=1425

Gli uomini di oggi, ma anche i bambini di oggi, conoscono sicuramente Holly e Benjii, ma le curiosità che ruotano attorno alla sua storia, sono davvero interessanti. I personaggi sono tantissimi, le squadre, i campionanti e anche il mondo di come si svolge questo sport, cioè il calcio. Diciamo che effettivamente sono tanti le linee guida che possono aiutare un bambino a diventare un ottimo sportivo.

Tuttavia, per chiunque non conosca Holly e Benjii, vi diciamo la storia che parte da una amicizia e rivalità. I personaggi principali sono per l’appunto Hollye Benji. Uno è un attaccante molto talentuoso e l’altro un portiere infallibile.

Si conoscono da bambini, piccoli e dove il gioco del calcio era solo un momento per stare insieme, ma poi si cresce, come tutti noi. In seguito il calcio diventa una carriera sportivi e i due, da amici, diventano rivali. Ovviamente ci sono poi i tanti campionati, le squadre rivali e via dicendo. Tra i personaggi principali troviamo, nella prima serie, Bruce Harper.

Il ruolo di Bruce Harper

In realtà Bruce Harper non è comparso solo nella prima stagione, accompagna la vita dei due campioni per sempre, ma nei primi episodi ha un ruolo molto importante. Bruce Harper è il capitano della squadra di calcio della scuola di Holly. Immediatamente intuisce il talento del nuovo arrivato. Proprio Bruce Harper è anche colui che “istruisce” Holly nel mondo del calcio e quindi è anche la figura principale a cui affidarsi.

Questo è stato uno dei messaggi più importanti. Infatti, tra i personaggi più amati, troviamo proprio Bruce Harper. Il suo rapporto con Holly, alle volte è stato molto critico, altre volte ha spinto ad andare avanti e poi ci sono anche i buoni consigli. La sensazione di “unione” è stato il punto di forza di questo personaggio.

La storia e il messaggio sottinteso

Le femminucce o comunque anche quelli che il calcio non lo amano, sono comunque rimasti affascinati e colpiti dalla serie di Holly e Benji, come mai? Per il semplice motivo della sensazione di unione e di aiuto. I messaggi sono assolutamente valori importanti, come:

  • Amicizia
  • Unione
  • Aiuto
  • Rivalità sportiva
  • Agonismo
  • Passione
  • Volontà
  • Duro lavoro

Per tutti questi messaggi e per i valori che contiene, si capisce come mai sia un “manga” amatissimo da milioni di generazioni, da uomini e donne.

Le curiosità di Holly e Benji

Iniziamo con il fumetto. Tanti manga o cartoni animati, nascono direttamente dai fumetti, ma molte volte si ha una storia che è diversa da quella che poi viene mostrata nella “serie televisiva”. Nato con il titolo delle “avventure del capitano Tsubasa”. Infatti, la storia nasceva direttamente sulle avventure di Bruce Harper, il capitano. I primi fumetti ruotavano su quale fosse il lavoro di un capitano, su come dirigere la squadra e su come scegliere o notare dei talenti.

Infatti, nei primi episodi, si deve che il capitano Bruce Harper è colui che fa da protagonista. Solo che poi c’è stato un vero e proprio interesse, da parte del pubblico, sul portiere e l’attaccante. La scelta poi di puntare su questi due personaggi è stato un passaggio facile.