Carrello Saliscale: lo strumento indispensabile per trasportare merci

http://www.25alsecondo.it/?p=874

Trasportare merci e carichi pesanti sulle scale, oltre alla fatica, può creare qualche difficoltà, soprattutto quando si tratta di oggetti molto ingombranti, infatti, il rischio di danneggiarli o di incorrere in pericoli e incidenti è abbastanza elevato.

Per muoversi agevolmente su scale e gradini in totale sicurezza, è necessario ricorrere ad uno strumento in grado di facilitare il lavoro, ridurre la fatica ed al contempo evitare i rischi.

carrelli per scale rappresentano la soluzione migliore nella maggior parte delle situazioni in cui sia necessario ricorrere ad un valido strumento per il trasporto dei carichi pesanti su gradini e dislivelli, ideali per rispondere tanto ad esigenze personali quanto professionali, grazie alla vasta gamma di modelli disponibili sul mercato.

L’uso di un carrello saliscale infatti non è limitato solo ad un contesto lavorativo, ma può essere di grande utilità anche in un ambiente privato e domestico per il trasporto di pacchi, scatole e merci dal peso consistente, soprattutto per chi abita in una residenza privata dotata di più livelli o in un palazzo privo di ascensore.

Naturalmente, ad esigenze diverse corrispondono modelli differenti di carrello per scale: per un utilizzo occasionale e domestico in genere è sufficiente dotarsi di un carrello manuale, perfetto per percorrere scale relativamente brevi e per trasportare carichi non eccessivamente pesanti. Questo tipo di carrello non è adatto, ad esempio, per trasportare un elettrodomestico poiché, oltre allo sforzo, potrebbe sbilanciarsi e provocare danni.

Per poter individuare il prodotto più adatto, la soluzione migliore è consultare la guida del saliscale, che permette di scegliere con attenzione il carrello migliore in base alle proprie esigenze e al tipo di carico da sollevare.

Quali sono i carrelli per scale più utilizzati

Come si è visto, i carrelli manuali sono strumenti pratici e utili per salire una o due rampe di scala con pacchi e scatole, ma non adatti ad un utilizzo professionale, così come al trasporto di oggetti ingombranti e pesanti, come frigoriferi, lavatrici o mobili.

Per le esigenze professionali è necessario ricorrere ad un carrello elettrico il quale, oltre a muoversi autonomamente senza richiedere alcun sforzo da parte dell’operatore, assicura un’ottima stabilità, evitando il rischio di ribaltamento. Gran parte dei modelli sono dotati, per salire i gradini, di un sistema a tre ruote, che consente il trasporto in sicurezza di un peso anche di oltre 2 quintali. Questo strumento è perfetto per trasportare stufe, mobili, elettrodomestici, fotocopiatrici, porte blindate, distributori automatici e altri prodotti dal peso considerevole.

Un’altra versione di carrelli saliscale elettrici ad uso professionale è costituita dai cingolati elettrici, strumenti che permettono di sollevare in maniera rapida e sicura anche carichi molto voluminosi e dal peso considerevole, ad esempio le casseforti. Rappresentano talvolta un’ottima soluzione per movimentare gli oggetti pesanti ai piani più bassi di un palazzo, dove non sia necessario l’uso di una piattaforma aerea.

I cingolati sono in grado di muovere carichi dal peso superiore ai 3 quintali, occorre però prestare una grande attenzione nell’uso, poiché necessitano di uno spazio abbastanza ampio per essere manovrati. Inoltre sono molto pesanti, e non sempre le scale possono sopportarne il peso, per tale motivo si raccomanda di verificare preventivamente la portata massima.

Un carrello montascale di ottima qualità deve essere sicuro in ogni situazione, in grado di bilanciare il peso senza mai perdere l’equilibrio e di salire anche scale a chiocciola e gradini di forma irregolare con rapidità e sicurezza.