Come organizzare un trasloco a Roma

http://www.25alsecondo.it/?p=1022

Chiunque si sia trovato nella necessità di organizzare un trasloco, con ogni probabilità già sa molto bene quanto le cose si possano complicare se ci si lancia in un’impresa di questo tipo senza la adeguata preparazione. Un aspetto che però, spesso e volentieri, si finisce con il sottovalutare è quello legato ad una reale, profonda conoscenza del territorio all’interno del quale andremo a muovere tutto ciò che intendiamo trasferire da un’abitazione all’altra.

Se infatti, da una parte, è abbastanza naturale ragionare in termini di capienza ed in termini di quantità di spostamenti, dall’altra può capitare di non prendere in considerazione altri aspetti altrettanti decisivi per la buona riuscita di un trasloco. Si pensi ad esempio alla necessità di procurarsi un permesso di occupazione suolo pubblico, nel caso in cui si debba organizzare un trasloco particolarmente impegnativo – pensiamo ad un appartamento ad un piano sufficientemente alto, con terrazzo, e magari alla necessità di portare al suo interno più mobili – o anche, più semplicemente, alla necessità di potere accedere al centro storico, a varchi ZTL e chi più ne ha più ne metta. 

UNA SOLUZIONE SEMPLICE IN UNA CITTÀ COMPLESSA

Per fortuna, però, esistono dei professionisti del settore che si sono occupati di tutti gli aspetti di cui sopra in modo da rendere un trasloco il più semplice possibile. Stiamo ad esempio parlando del gruppo Sinibaldi: una realtà che si occupa di traslochi in Italia e all’estero e che è incredibilmente preparata quando si parla di spostamenti all’interno di città complesse quali ad esempio Roma: questo vuol dire possibilità di ottenere l’occupazione suolo pubblico, di entrare in varchi ZTL, di traslocare all’interno del centro storico capitolino senza intoppi di sorta e tanto altro ancora; il gruppo Sinibaldi infatti, con oltre 60 anni di esperienza, è capace di gestire al meglio davvero tutti gli aspetti che riguardano un trasloco su Roma ed offre servizi capaci di venire incontro a tutte le esigenze possibili ed immaginabili

COME FUNZIONA UN TRASLOCO CON SINIBALDI

Il primo servizio messo a disposizione dal gruppo Sinibaldi in caso di trasloco su Roma è un sopralluogo gratuito nel luogo prescelto, a seguito del quale il cliente riceverà un preventivo di spesa personalizzato, dettagliato ed esauriente. Dopodiché, come già anticipato, qualora il preventivo venga accettato, il cliente dovrà semplicemente acclimatarsi nella sua nuova abitazione, perché il team di Sinibaldi penserà a tutti il resto: automezzi imbottiti per rendere il trasporto più rapido e sicuro, personale specializzato, copertura assicurativa personalizzata, materiali per l’imballaggio sempre nuovo e sempre nel rispetto delle norme igieniche vigenti. A ciò si aggiungono ovviamente tutte le eventuali procedure burocratiche che possono caratterizzare un trasloco su Roma: si va dalle pratiche doganali alla richieste per il transito di traghetti, passando per più classici permessi comunali legati alla città di partenza o di arrivo. A ciò si aggiunga che, qualora il cliente dovesse avere ulteriori esigenze particolari, sarà sufficiente comunicarle ed il gruppo Sinibaldi sarà lieto di soddisfarle al meglio.

CALCOLARE UN PREVENTIVO

Per calcolare il proprio preventivo con Sinibaldi, in maniera rapida e gratuita, è sufficiente recarsi sul sito sinibaldi.com e compilare il form apposito. Sempre all’interno del portale si trova inoltre una chat, da utilizzare per chiedere informazioni in tempo reale ad un esperto messo a disposizione dal team. A ciò si aggiunga il numero verde, gratuito anch’esso, pensato per tutti coloro che preferiscono la comunicazione orale, attraverso cui è possibile sia richiedere preventivi che avere informazioni generiche, senza dovere prendere impegni di alcun genere.