Pronostico serie a: la Juventus può ambire al campionato?

http://www.25alsecondo.it/?p=305

allegri juventus

A soli 2 punti dalla vetta la Juventus può ambire a vincere il campionato di calcio 2015-16. E pensare che dopo le prime 10 partite di campionato nessuno, o quasi, avrebbe scommesso sulla squadra di torino. Eppure, ancora una volta, eccola qui a lottare per il gradino più alto della serie a. Ovviamente molto dipenderà anche dal Napoli di Sarri, primo in classifica con 2 punti di vantaggio, ma quello che la squadra di Allegri sta facendo vedere non lascia spazio a dubbi.

Secondo i più importanti siti specializzati in pronostico serie a è molto facile che ad arrivare prima sia la Juventus. Il suo gioco brillante, il suo essere inarrestabile, sta spingendo tutti i bookmakers a puntare proprio sulla squadra di Allegri come favorita del campionato.

Ma la vera forza dell’allenatore sarebbe, proprio, una rosa più ampia e di una panchina molo più completa rispetto alla concorrenza delle altre squadre di serie a. Basti pensare che  Allegri ha dimostrato di poter vincere anche con le seconde linee in più di un’occasione. Ovviamente anche la Juventus ha qualche pedina inamovibile, e sono da ricercarsi nel trio Bonucci-Marchisio-Dybala, terzetto a cui Allegri si affida di frequente come perno della sua squadra e del suo gioco.

Il prossimo turno vedrà impegnata la Juve in casa del Bologna e, neanche a dirlo, i pronostici danno favorita, ovviamente, la squadra di Torino. Il Napoli, invece, se la vedrà in casa con il Milan, anche questa una partita tutt’altro che semplice per la squadra di Sarri che ormai sente il fiato sul collo.

Va detto che il pronostico per il campionato di Serie A è un gioco a 2 perchè tutte le altre squadre sono dietro. La terza in campionato è la Fiorentina, a 46 punti, a cui fa seguito l’Inter a 45 e la Roma a 44. Queste 3 competeranno per la Champions league ma è difficile che possano ambire ad altro, a meno di un crollo delle 2 capoliste. Insomma un campionato che rimane aperto e, con molta probabilità, lo sarà fino alla fine.

Un campionato avvincente che ci permetterà di rimanere con il fiato sospeso non solo per il trionfo ma anche per ciò che riguarda l’accesso all’Europa che conta, quello della Champions league così indispensabile per permettere alle squadre di programmare investimenti e acquisti.