L’Aura: biografia e discografia della cantante

L’Aura: biografia e discografia della cantante

I suoi fans si chiedono che fine abbia fatto la cantante L’Aura, che nel 2005 ricevette un buon successo, ma altri magari non la conoscono. Molti critici l’hanno definita come una delle tante “meteore” dello spettacolo. Tuttavia si dovrebbe pensare che, come tutti i cantautori, oggi ci sono, domani non si sa e poi ritornano. Oggi la sua vita è oltreoceano, ma sarebbe bene conoscere una protagonista della canzone italiana degli ultimi 10 anni.

A questo punto: chi è L’Aura? Nome d’arte di Laura Abela, classe 1984, cantautrice italiana. Dopo aver svolto una lunga “gavetta” di cantante e corista, ha debuttato nel 2005 con il suo primo album. Grazie al successo che ebbe, nel 2006 riesce a partecipare al festival di Sanremo. Non lo vince, ma tanto basta per essere conosciuta dal grande pubblico.

Ovviamente, tra alti e bassi, continua la sua ascesa verso il successo. Anche se sono molto le critiche che vengono rivolte alla sua voce e anche ai suoi testi. La critica, che non è mai stata troppo tenera con L’Aura, aumenta la curiosità del pubblico e dunque l’aiuta ad essere amata da quest’ultimo.

Vacanze Capo Verde: dove andare, in che periodo e cosa visitare

Vacanze Capo Verde: dove andare, in che periodo e cosa visitare

La famosa “Capoverde” è un arcipelago africano composto da 10 isole vulcaniche e 8 isolotti. La bellezza naturistica è impareggiabile, anche per questo si ha un florido turismo. Parliamo comunque di una zona che dovrebbe essere visitata almeno una volta nella vita. Considerato un paradiso terrestre è anche poco dispendioso, specialmente se si sa in quale stagione visitarla e cosa visitare. Nonostante si tratta di isole, anche molto piccole, sarebbe un peccato spendere i giorni solo a prendere il Sole.

Il clima è tropicale per tutto l’anno. Anche in bassa stagione si vive una temperatura splendida e adattissima per fare lunghe nuotate. Vicina alle Isole Canarie, la sua moneta è molto economica e quindi diventa una delle mete preferite dai turisti europei.

Per raggiungerla si deve prendere un aereo da Lisbona, che è collegata con una compagnia, la TAP Air Portugal, che ha una collaborazione diretta con l’isola. Possiamo anche prendere dei voli da Milano o da Roma, ma con costi più elevati e in date stabilite. Il periodo ideale, proprio perché ci sono dei prezzi convenienti e una minore quantità di turisti è da Maggio a luglio e poi da Novembre a dicembre.

Georgie cartone: trama, personaggi e curiosità sull’anime

Georgie cartone: trama, personaggi e curiosità sull’anime

La bellissima Georgie che ha fatto innamorare milioni di bambini e dove le bambine si sono ispirate. La sua dolcezza, tenacia e voglia di vivere, contornato da una storia tormentata, ha fatto molto discutere.

Comparve nella televisione italiana circa 35 anni fa e immediatamente divenne il cartone animato più popolare. La sua trama di amori illeciti, di una incomprensione familiare, di un dramma emozionale e di vendette per invidia, ha tenuti tutti con il fiato sospeso.

Ricordate come finiva Georgie? Quasi nessuno lo sa perché, proprio negli ultimi episodi, puntualmente iniziamo a rimanere le prime. Questa continua “suspence”, è stata una delle migliori strategie televisive mai adottate. Comunque è anche vero che ci sono state tanti episodi censurati, alcuni dei quali mai andati in onda e poi la fine che è stata mandata in onda solo 8 volte in 35 anni.

Vacanze all inclusive: di che cosa si tratta, vantaggi e svantaggi

Vacanze all inclusive: di che cosa si tratta, vantaggi e svantaggi

Una vacanza All inclusive è una strategia di marketing apprezzatissima dai turisti, ma anche molto usata dai villaggi vacanza, crociere e compagnie aeree.

Cosa indica il termine “Alla inclusive”? Diciamo che forse, per molti versi, c’è qualcosa di “truffaldino”. Un utente potrebbe pensare che nel pagamento ci sia una serie di servizi di alta qualità, ma poi andiamo ad avere brutte sorprese. Mentre in altre circostanze, proprio quando parliamo di compagnie che sono molto giovani, si potrebbe avere un’esperienza realmente al top della qualità.

Hai un buon prodotto? Ecco perché dovresti scegliere con cura l’imballaggio

Hai un buon prodotto? Ecco perché dovresti scegliere con cura l’imballaggio

Il mercato dei beni di consumo oggi è diventato parecchio competitivo e per avere buoni riscontri sul fatturato è necessario prendersi cura di ogni dettaglio della vendita, dall’approccio con il cliente a come il prodotto viene esposto o spedito ai clienti. Tutto ciò che riguarda l’immagine, la qualità e il tipo di vendite di un prodotto ha effetto su come e quanto questo sarà venduto e apprezzato. Quindi l’imballaggio di un prodotto diventa parte integrante delle strategie di marketing e va affidato ad un’azienda di confezionamento conto terzi             qualificata e preparata a rispondere a tutte le esigenze.

Bruce harper: storia dell’attaccante e capitano di Holly e Benji

Bruce harper: storia dell’attaccante e capitano di Holly e Benji

Gli uomini di oggi, ma anche i bambini di oggi, conoscono sicuramente Holly e Benjii, ma le curiosità che ruotano attorno alla sua storia, sono davvero interessanti. I personaggi sono tantissimi, le squadre, i campionanti e anche il mondo di come si svolge questo sport, cioè il calcio. Diciamo che effettivamente sono tanti le linee guida che possono aiutare un bambino a diventare un ottimo sportivo.

Tuttavia, per chiunque non conosca Holly e Benjii, vi diciamo la storia che parte da una amicizia e rivalità. I personaggi principali sono per l’appunto Hollye Benji. Uno è un attaccante molto talentuoso e l’altro un portiere infallibile.

Si conoscono da bambini, piccoli e dove il gioco del calcio era solo un momento per stare insieme, ma poi si cresce, come tutti noi. In seguito il calcio diventa una carriera sportivi e i due, da amici, diventano rivali. Ovviamente ci sono poi i tanti campionati, le squadre rivali e via dicendo. Tra i personaggi principali troviamo, nella prima serie, Bruce Harper.

Centro diagnostico milano: servizi, orari e numero verde

Centro diagnostico milano: servizi, orari e numero verde

Milano è una delle più grandi città metropolitane in Italia. La presenza di utenti è tra le più alte d’Europa, questo vuol dire che devono esserci anche delle cliniche e degli ospedali che siano all’altezza delle emergenze.

Il centro diagnostico milano è famosissimo. Offre una qualità dei servizi sanitari che si suddividono in diverse aree di competenza. Ogni anno accoglie circa 400 mila pazienti, oltre 100 mila in stato di emergenza. Il centro diagnostico milano è sulla “piazza” medica da 30 anni, utilizza nuove tecnologie e spesso è stata essa stessa che ha lanciato studi e ricerche utilissime.

Le visite si possono poi prenotare a distanza utilizzando sia il metodo privato, cioè richiedere la visita a pagamento, ma anche sfruttare convenzioni oppure visite mutuabili. Ovviamente non è possibile presentarsi allo sportello ed esigere di essere visitati. Si tratta di una clinica che comunque lavora solo su prenotazioni. Solo in stato di emergenza è possibile usare il pronto soccorso.

Scaffali arredamento: quali scegliere, tipologie e costi

Scaffali arredamento: quali scegliere, tipologie e costi

State arredando casa, ma avete un blocco per quanto riguarda la scelta degli scaffali? Ebbene, oggi dobbiamo dare il giusto valore a queste strutture che sono state rivalutate come complementi di arredo.

Le case attuali puntando su dei mood e degli stili di arredamento che spesso sono essenziali, funzionali e molto belli. Solitamente optiamo per la scelta di scaffalature solo quando si pensa alla cantina, al garage oppure a quale tipologia di libreria.

I designer innovativi hanno deciso di valutare le preferenze degli utenti, notando che il vintage e il tocco naturale sono quelli preferiti. Possiamo avere realmente delle idee nuove, di tendenza ed economiche per arredare casa. Puntare sugli scaffali di arredamento è la scelta che vi consigliamo. Attenzione che dovete rispettare delle caratteristiche di funzionalità oltre anche all’estetica.

Impermeabilizzante trasparente: cos’è e a cosa serve?

Impermeabilizzante trasparente: cos’è e a cosa serve?

Uscire di casa quando fuori piove, ci fa bagnare dalla testa ai piedi, ma quando si ha un impermeabile, la pioggia non ci colpisce. Lo stesso discorso vale per quanto riguarda l’impermeabilizzante trasparente. In base al materiale da proteggere si ha la un prodotto adatto.

Spesso si pensa che l’impermeabilizzante trasparente sia usato solo per il legno. Esso è sicuramente una fibra naturale che ha bisogno di essere “isolata” dagli attacchi climatici. Il legno è soggetto ad immagazzinare l’acqua che poi lo deforma. Non solo, quando ormai è pieno la fibra è piena di acqua, tende a marcire.

Escort a Milano: è boom di annunci su Mosca Rossa

Escort a Milano: è boom di annunci su Mosca Rossa

Si può definire una vera e propria escalation l’aumento esponenziale di annunci hot pubblicati su Mosca Rossa su Milano.

Sono escort e gigolò – donne, uomini e trans –  coloro che, nella capitale italiana della Moda, usano la piattaforma dedicata e leader nel settore, per far sapere agli utenti della loro disponibilità per notti – così come per giorni – ad alta intensità, certamente piccanti e mozzafiato.

Newer Posts Older Posts
Load More Articles