Maschio della capra: nome, caratteristiche, dove vive e cosa mangia

Maschio della capra: nome, caratteristiche, dove vive e cosa mangia

La capra fu il primo animale da compagnia per l’uomo, nata nelle terre dell’Asia minore e dell’Est europeo. Questo ruminante, appartenente alla famiglia dei bovidi, con una folta barba, è stata la prima specie animale addomesticata dall’Homo Sapiens, diffondendosi poi in tutte le culture fino ai giorni nostri. Da allora questa specie si è diffusa piano piano in tutti i continenti, pianure europee, in America, attraversando i monti asiatici e africani, adattandosi a tutte le temperature e in grado di sopravvivere in luoghi dove altri animali avrebbero difficoltà. 

Carte prepagate: caratteristiche e vantaggi

Carte prepagate: caratteristiche e vantaggi

Pagare con la carta, oggigiorno, è un’azione che viene naturale davanti alla cassa di un negozio, sia in Italia che all’estero; tale metodo di pagamento, inoltre, può essere sfruttato anche per fare spese online in differenti siti che offrono beni o servizi.

Ci sono sia le carte di credito che, come dice il nome, devono essere associate a un conto personale da dove vengono prelevati i soldi a ogni spesa effettuata, sia quelle prepagate, da ricaricare a piacimento con la cifra che più si desidera, senza la necessità di disporre di un conto corrente.

Frutta con la O: ecco la più usata in Italia e nel mondo

Frutta con la O: ecco la più usata in Italia e nel mondo

Le olive altro non sono che piccoli frutti dai diversi colori che tendono sempre al nero, al verde e alcune anche al rosso. L’Italia è molto famosa per le grandi e vaste coltivazioni di ulivi, soprattutto nelle regioni del sud, perché l’albero ha bisogno di un clima particolarmente mite e caldo, soprattutto nelle regioni vicino al mare, per arrivare fino in Francia, Spagna, Portogallo, Grecia, e Turchia.

Vediamo quali sono tutte le specie di olive e qualche curiosità su questo frutto particolare.

Padrino di battesimo e cresima: chi può farlo? Scopriamo tutti i requisiti

Padrino di battesimo e cresima: chi può farlo? Scopriamo tutti i requisiti

Un momento davvero bello ed emozionante nella vita dei genitori è quando il proprio figlio deve seguire il primo Sacramento della chiesa cristiana, ovvero il Battesimo, e più in là anche la Cresima, che è il secondo.

Queste due festività sono sinonimo sempre di grande gioia e festa, piena di regali, foto che resteranno sempre impressi nella memoria dei presenti, ma soprattutto per chi è stato scelto come madrina e padrino del bambino.

Vediamo insieme che requisiti deve avere una persona per poter fare il Padrino o nel Battesimo, o al momento della Cresima, oppure in entrambe queste celebrazioni.

Come organizzare un trasloco a Roma

Come organizzare un trasloco a Roma

Chiunque si sia trovato nella necessità di organizzare un trasloco, con ogni probabilità già sa molto bene quanto le cose si possano complicare se ci si lancia in un’impresa di questo tipo senza la adeguata preparazione. Un aspetto che però, spesso e volentieri, si finisce con il sottovalutare è quello legato ad una reale, profonda conoscenza del territorio all’interno del quale andremo a muovere tutto ciò che intendiamo trasferire da un’abitazione all’altra.

Newer Posts Older Posts
Load More Articles