I borghi d’Italia: quali sono? Dove di trovano?

http://www.25alsecondo.it/?p=668

Quando arriva il periodo delle vacanze cosa c’è di meglio che ritirarsi in un posto dove è assicurata la pace, l’armonia e le cose semplici?

Ovviamente tutte queste cose si trovano soltanto nei borghi italiani, piccoli paesini in montagna o al mare in cui il numero degli abitanti non è grande ma nemmeno troppo poco, il che rende il tutto un posto perfetto per staccare dalla vita quotidiana.

Quali sono?

Partendo dal nord, i borghi più bello si chiamano:

  • Orta San Giulio: piccola isola sul lago di Orta, ci vivono 190 persone.
  • Castellaro Langusello: situato vicino al lago di Garda, famoso per il castello medievale che domina il piccolo paese.
  • Gradara: famoso per essere il borgo dove si è svolta la storia di Paolo e Francesca.
  • Tagliacozzo: il Palazzo Ducale è patrimonio artistico che risale alla prima metà del XIV secolo.
  • San Donato Val di Comino: paesino in cui si trova il Parco Nazionale del Lazio.
  • Atrani: situato sulla costa, pieno di vicoletti, archi, cortili, calinatelle.
  • Apricale: rifugio degli artisti situato al confine con la Francia.
  • Dozza: borgo fortificato con un castello appartenente ai Ducati di Parma e Piacenza.
  • Bevagna: città famosa perchè si incontrano 3 fiumi.
  • Bovino: la particolarità è nella pavimentazione del paese: tutto in pietra di fiume.
  • Savoca: luogo di scena dov’è stato girato il film “Il Padrino“.
  • Arquà Petrarca: borgo silenzioso fatto di strade lastricate e panorami bellissimi, la campagna è fatta di case in pietra, vecchi lavatoi e abbeveratoi.
    Importante anche per essere stata l’ultima patria di Petrarca.
  • Venzone: borgo protetto dalle antiche mura medievali.
  • Mezzano: caratterizzata da strade fatte di ciottoli, fontane, orticelli e case di legno.
  • Fornelli: paesino medievale strutturato ancora come un tempo.
  • Bard: ha ospitato personaggi storici come Napoleone e Camillo Benso Conte di Cavour.
  • Bosa: paesino molto colorato fondato dal Fenici.
  • Chianalea di Scilla: chiamata anche Venezia del Sud.
  • Irsina: fino al 1895 era chiamata “Montepeloso” per la battaglia che si svolse.
  • Opi: si trova all’interno del Parco Nazionale dell’Abruzzo, è possibile fare passeggiate a cavallo.
  • Foglia: si trova un museo archeologico che custodisce materiali risalenti all’età del bronzo e del ferro.
  • Norcia: è possibile fare delle escursioni guidate nel Parco Nazionale dei Monti Sibillini, trekking, tiro con l’arco, birdwatching.

Dove si trovano?

  • Orta San Giulio: si trova in Piemonte.
  • Castellaro Langusello: si trova in Lombardia.
  • Gradara: si trova nelle Marche.
  • Tagliacozzo: si trova in Abruzzo.
  • San Donato Val di Comino: si trova nel Lazio.
  • Atrani: si trova in Campania.
  • Apricale: si trova in Liguria.
  • Dozza: si trova in Emilia.
  • Bevagna: si trova in Umbria.
  • Bovino: si trova nel confine tra la Puglia e la Campania.
  • Savoca: si trova in Sicilia.
  • Arquà di Petrarca: si trova nel Veneto.
  • Venzone: si trova nel Friuli Venezia – Giulia
  • Mezzano: situato nel Trentino Alto Adige.
  • Fornelli: si trova nel Molise.
  • Bard: si trova in Valle D’Aosta.
  • Bosa: si trova in Sardegna.
  • Chianalea di Scilla: si trova in Calabria.
  • Irsina: Si trova in Basilicata.
  • Opi: è in Abruzzo.
  • Foglia: si trova nel Lazio.
  • Norcia: si trova in Umbria.