Vacanze nei Parchi Nazionali d’Italia più suggestivi

http://www.25alsecondo.it/?p=834

Il territorio italiano vanta ben 24 Parchi Nazionali riportati tra i dati pubblicati dal Ministero dell’Ambiente, collocandosi al quarto posto in Europa. Ogni parco è caratterizzato da stili, flora e fauna differenti, dimostrandosi una delle mete ideali per tutti gli amanti della natura e delle escursioni all’aria aperta vantando un ecosistema intatto non contaminato dalla presenza dell’uomo.

 Parco Nazionale Arcipelago di La Maddalena

Il Parco Nazionale Arcipelago di La Maddalena si presenta come uno dei fiori all’occhiello d’Italia, ubicato nella regione Sardegna, estendendosi per una superficie di circa 20 mila ettari. Il parco alterna spiagge e acque cristalline ad habitat di terra. La fauna del parco comprende le tartarughe marine nonché un complesso equilibrio di habitat marini ed ecosistemi.

Parco Nazionale del Gargano

Il Parco Nazionale del Gargano racchiude le Isole Tremiti e la costa, vantando uno dei luoghi più caratteristici a livello italiano. L’arcipelago è bagnato direttamente dal Mar Adriatico componendosi di diverse isole, tra cui la più grande e visitata San Domino. All’interno del parco sono stati rinvenuti insediamenti protostorici risalente al I millennio a.C., compreso il Santuario di Santa Maria a Mare del XI secolo.

Parco Nazionale delle Dolomiti Bellunesi

Il Parco Nazionale delle Dolomiti Bellunesi viene anche chiamato il Parco Nazionale del Pollino, estendendosi all’interno di due regioni, la Calabria e la Basilicata. Al suo interno si trova una ricchezza paesaggistica naturale imperdibile per gli amanti delle aree incontaminate, caratterizzandosi anche per la presenza di una serie di massicci come il Massiccio del Pollino.

Parco Nazionale del Golfo di Orosei e del Gennargentu

Il Parco Nazionale del Golfo di Orosei e del Gennargentu si trova nella regione della Sardegna rappresentato da chilometri di aree costiere e montuose, in uno scenario mozzafiato. L’habitat del parco si dimostra tipicamente selvaggio, sormontato dal massiccio del Gennargentu, dove potersi dedicare anche alle escursioni.

Parco Nazionale del Gran Paradiso

Il Parco Nazionale del Gran Paradiso presenta territori naturali sconfinati e ricchezze culturali, esteso per oltre 70 mila ettari, comprendenti la Valle Orco e la Valle Soana. Al suo interno si potranno visitare numerosi ruderi e una fauna tipicamente selvatica.

Parco del Vesuvio

Il Parco del Vesuvio rappresenta una delle migliori chicche italiane a livello paesaggistico naturale, vantando diverse attrazioni storico-naturalistiche, estendendosi per una superficie di 8.482 ettari, dichiarato dall’UNESCO come una riserva biosfera.

Parco Nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga

Il Parco Nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga consiste nel terzo parco più esteso d’Italia con i suoi 150.000 ettari, comprendendo le regioni di Abruzzo, Marche e Lazio. L’habitat presenta una flora e una fauna selvatica, nonché antiche rocche medioevali.