Benefici della soia nella cosmesi

Benefici della soia nella cosmesi

L’olio di soia è una sostanza ricca di proprietà che viene ricavata dai semi macinati della pianta “Glycine max” attraverso dei solventi come l’esano. Da un punto di vista chimico, quest’olio è composto da acidi grassi polinsaturi, in particolare da omega 6 acido linoleico, acido oleico e omega 3 acido alfa linolenico.

L’acido linoleico contenuto al suo interno può aiutare a rafforzare la barriera cutanea, a ridurre la perdita di acqua e a migliorare l’idratazione della pelle. La vera caratteristica principale dell’olio di soia risiede nella presenza di “fitosteroli di soia” che sembrano essere particolarmente importanti per la nostra pelle.

L’olio di soia, inoltre, è ricco di vitamina E, un nutriente con possibile azione antinfiammatoria che può aiutare a favorire il benessere dell’epidermide, motivo per cui viene utilizzato come ingrediente all’interno di numerosi prodotti cosmetici. Scopriamo insieme quali sono le proprietà con possibile azione benefica e le modalità di utilizzo.

Migliore aspirapolvere per peli di animali: guida all’acquisto e caratteristiche

Migliore aspirapolvere per peli di animali: guida all’acquisto e caratteristiche

L’aspirapolvere per peli di animali è uno degli elettrodomestici più ambiti dai proprietari di animali domestici, che si trovano costantemente a dovere fare i conti con i peli svolazzanti per il proprio appartamento.

Che si tratti di un gatto o di un cane a pelo lungo, il manto di questi nostri amici a quattro zampe può essere un vero incubo, per gli amanti della pulizia e specialmente se si soffre di allergia.

Ecco perché può tornare utile acquistare un’aspirapolvere accessoriata o un robot di piccole dimensioni, che possano aiutare a limitare l’accumulo dei peli in giro per la casa. Scopriamo insieme quali sono le principali caratteristiche di questi elettrodomestici e i loro prezzi.

Far passare il mal di gola in una notte

Far passare il mal di gola in una notte

Il mal di gola chiamato in medicina “faringite” è uno dei malanni stagionali più diffusi tra adulti e bambini, specie in inverno, e si caratterizza per una serie di sintomi quali dolore alla deglutizione, bruciore alla gola, raffreddore e tosse. 

Quando si presentano uno o più sintomi è sempre opportuno rivolgersi al proprio medico il quale potrà consigliare, a seguito di una visita, dei trattamenti farmacologici adeguati. Talvolta però, possono anche essere consigliati dei possibili rimedi naturali da utilizzare come coadiuvanti dei farmaci. Scopriamo insieme come contrastare il mal di gola.

Coffeshopnetwork: di cosa si occupa quest’azienda?

Coffeshopnetwork: di cosa si occupa quest’azienda?

Il network marketing è la nuova frontiera delle vendite online, un mercato che non conosce crisi e questo lo sa bene l’azienda italiana Coffeshopnetwork, che offre a tutti coloro interessati alla vendita del caffè la possibilità di raggiungere vari livelli di carriera ottenendo dei possibili guadagni economici. 

Con Coffeshop è possibile aprire il proprio negozio online senza sostenere costi di avviamento e iniziare a vendere fin da subito i prodotti che l’azienda propone. Iniziare a lavorare con quest’azienda non comporta alcun obbligo di acquisto, inoltre è possibile commercializzare non solo caffè ma anche attrezzature e accessori per la cucina, prodotti per la casa, per il giardino e per la cosmesi.

Maschio della capra: nome, caratteristiche, dove vive e cosa mangia

Maschio della capra: nome, caratteristiche, dove vive e cosa mangia

La capra fu il primo animale da compagnia per l’uomo, nata nelle terre dell’Asia minore e dell’Est europeo. Questo ruminante, appartenente alla famiglia dei bovidi, con una folta barba, è stata la prima specie animale addomesticata dall’Homo Sapiens, diffondendosi poi in tutte le culture fino ai giorni nostri. Da allora questa specie si è diffusa piano piano in tutti i continenti, pianure europee, in America, attraversando i monti asiatici e africani, adattandosi a tutte le temperature e in grado di sopravvivere in luoghi dove altri animali avrebbero difficoltà. 

Come eliminare in modo naturale scorie e tossine?

Dopo grandi abbuffate o l’assunzione di farmaci spesso si possono avvertire sintomi come stanchezza e gonfiore addominale, ciò è dovuto a un eccessivo accumulo di tossine e scorie all’interno del nostro organismo.

Le tossine possono essere prodotte dal corpo a causa di alimenti ingeriti oppure dovute a coloranti, eccipienti e conservanti. Per depurare l’organismo è quindi, necessario stimolare l’attività dei reni, del fegato, intestino e polmoni che rappresentano dei veri e propri depuratori del nostro corpo. Un primo rimedio naturale potrebbe essere quello di assumere determinati alimenti con possibile azione disintossicante come asparagi e carciofi. 

  • 1
  • 2
Older Posts
Load More Articles