Razze di cani con Ca: elenco completo e dettagliato

http://www.25alsecondo.it/?p=1007

Anche se alcune razze di cani sono di taglia piccola, non sono da considerare come dei giocattoli, accessori e chissà cos’altro, anzi, i cani piccoli si credono grandi e cercano di fare i gradassi con i cani più grossi, anche per marcare il territorio.

Ma se abbaia in continuazione forse è perché non è stato ben educato ed è difficile farlo se il cane è testardo e molto aggressivo.

La razza perfetta difficilmente esiste perché, come noi, un cane ha la propria personalità e, a seconda di come viene addestrato e di dove vive, si comporta di conseguenza bene o male con gli estranei.

Vediamo quali sono tutte le razze di cani che iniziano con le iniziali Ca.

Elenco completo e dettagliato

  • Cair terrier: cane di razza piccola dalle origini inglesi, è alto 30 cm circa, ma dall’indole forte, ha la testa piccola e larga, le orecchie sono piccole, triangolari e a punta, è ben proporzionato con il resto del piccolo corpo e ha la coda piccola.
    Ha il pelo duro e lungo, il colore è uno solo e può differenziarsi con il rosso, il nero, il grigio, o il bianco.
    Caratterialmente è molto vivace, forte e coraggioso, a tratti però aggressivo, soprattutto con i cani del suo stesso sesso, ha bisogno di un padrone altrettanto determinato a tenergli testa, solo così capirà chi è il maschio alfa.
    Se si decide di prendere questo cane bisogna tenere conto delle sue energie, infatti una casa in campagna è perfetta per lui, potrà correre tutto il giorno mentre se sta in appartamento, e non riesce a sfogarsi con il movimento, la corsa e anche la lotta farà dei disastri in casa, questo però quando è giovane, quando è più anziano diventa tranquillo.
  • Canaan dog: cane di origini israeliane di taglia media alta dai 50 ai 60 cm, ha uno scheletro e una muscolatura robusta e allo stesso tempo agile, ha le orecchie grandi e dritte, ha il pelo corto, duro e dritto, quando cresce però bisogna subito accorciarlo. Il colore va dal marrone scuro al chiaro, può essere anche a macchie nere sul pelo bianco e viceversa, e a volte sulla parte degli occhi formano una piccola “mascherina” che non c’è in ogni cane di questa razza.
    Caratterialmente è affettuoso con il padrone o la famiglia che lo ha preso, ama giocare soprattutto con i bambini, è più un cane da guardia che da caccia perché preserva e protegge l’ambiente domestico.
    È anche piuttosto longevo, una particolare caratteristica sua è quella di scavare una tana circolare sotto terra, è un istinto primitivo che tutti i cani di questa razza hanno.
  • Cane corso: cane di razza italiana alto 70 cm circa, l’aspetto è esile ma ha un’eccedenza di pelle sul muso, mentre nel resto del corpo è normale.
    Nonostante il corpo esile è molto agile, infatti veniva usato come cane da caccia in passato, mentre ora può essere anche di compagna data la sua indole tranquilla e pacata.
    Il pelo è corto con un sotto pelo utile per proteggersi in caso di temperature basse e virus che lo possono attaccare, è molto lucido e morbido al tatto, i colori possono essere sul varie tonalità di grigio, sul nero e anche tigrato, ma quelli che hanno un pelo scuro hanno la caratteristica di avere una macchia bianca sotto al collo, è un segno molto particolare.
    Caratterialmente è molto forte, docile e anche affettuoso con la propria famiglia e il padrone, ma a tratti può risultare testardo, non abbaia molto spesso ma può intimorire gli altri cani solo guardandoli.
  • Carlino: cane dalle origini cinesi, piccolo di taglia può raggiungere i 35 cm di altezza.
    Di aspetto è molto buffo per via del pelo in eccedenza, per l’aspetto tozzo e anche per via della sua coda che porta arrotolata sulla schiena, nonostante questo è molto robusto.
    Ha il pelo molto corto e chiaro, giallo sabbia principalmente, sul muso però ha una mascherina di pelo più scuro, marrone, che comprende occhi e bocca, pure le orecchie sono dello stesso colore.
    Ha occhi grandi e rotondi.
    Caratterialmente è dolce, affettuoso, molto vivace, non è molto indipendente dal padrone e ha bisogno sempre di contatti, carezze e giocare con lui, se lasciato da solo può soffrire di solitudine.
    Dato che ha il muso schiacciato tende a russare quando dorme e bisogna fargli fare dei controlli regolari ai polmoni e al naso.
  • Cavalier king charles spaniel: razza di cane dalle origini inglesi, di taglia media-piccola infatti non supera i 40 cm.
    Le sue caratteristiche sono nelle orecchie molto lunghe, occhi rotondi e sporgenti e dal pelo di 2 o 3 colori.
    Ha il pelo lungo e ondulato, non bisogna mai tagliarlo.
    Caratterialmente è molto giocoso, molto ubbidiente, si addestra infatti con molta facilità, è molto socievole con le altre persone e anche animali.
    Anche se sono piuttosto longevi si possono ammalare e avere problemi cardiaci e anche disturbi genetici.