Il segreto quarta stagione: trama e personaggi

http://www.25alsecondo.it/?p=1332

Lestorie d’amore, di intrighi, romantiche e emozionanti, sono il mix perfetto di una “soap opera” come il Segreto. Una produzione cinematografica spagnola che ha appassionato anche l’Italia. Il suo successo è innegabile poiché è da molti anni che è in onda, non solo in Spagna, ma anche in Italia. Per chiunque non abbia mai visto una sola puntata, deve cercare di capire quale sia la trama.

Infatti, se vediamo oggi una puntata qualsiasi del “Segreto”, rischiamo semplicemente di non capirci nulla. Tanti i personaggi, tante le vicissitudini e ancora di più gli intrighi. Il Segreto parla di una ricca famiglia spagnola, geloso del suo nome e della sua stirpe. Il Segreto è ambiento nel 1902.La famiglia è diretta dalla perfida Donna Francisca Montenegro. Il capofamiglia, cioè suo marito, è morto da molto tempo.

Giunge poi Pepa Balmas, che è stata sedotta da uno dei figliastri di Donna Francisca. A Pepa è stato portato via il figlio ed è stato affidato alla moglie di Carlos Castro, il figliastro di Donna Francisca. In seguito Pepa Si innamorerà di Tristàn, fratello di Carlos. Già qui notiamo molti personaggi che dirigono e si intrecciano nella vita di questa famiglia gelosa del suo nome e della sua ricchezza.

I personaggi più incisivi della quarta stagione

Il Segreto con la quarta stagione ha dato nuova vita a diversi personaggi. In seguito alla scoperta di Pepa che suo figlio naturale sarebbe stato consegnato alla moglie di Carlos, ci sono diversi risvolti. In realtà nella seconda stagione del Segreto, c’è stato un salto temporale, giungendo immediatamente nel 1920. Tristàn e Pepa sono morti, ma la storia diventa più avvincente.

In questa nuova “epoca” troviamo la storia d’amore tra Gonzalo e Maria. Il primo è un sacerdote che si innamora della nipote di Pepa, cioè di Maria. Quest’ultima è la figlia naturale del figlio di Pepa. Maria è una donna sposata che viene poi denunciata dal marito per adulterio. Viene arrestata e poi finirà in convento per il disonore della famiglia. Tuttavia, si scopre che il “figlio del peccato” avviene per uno stupro e quindi Gonzalo decide di liberare sua moglie e di crescere la bambina nata, con il nome di Esperanza.

Amore, orgoglio e pregiudizio

Il “Segreto” piace al pubblico per la sua continua evoluzione, splendidamente intrecciata dei personaggi. In realtà ogni stagione è a sé. Nonostante ci sia una continua evoluzione dei sentimenti e dei protagonisti, ci sono dei temi ricorrenti.

L’amore passionale, su cui non si ragiona, ma che si vive appieno. L’orgoglio di una famiglia gelosa del suo nome, ma che viene comunque messo da parte per questioni intime. Inoltre, il pregiudizio. Tutti diffidenti, ma che ricercano comunque la verità.

Il segreto continua la sua ascesa del successo

Sono ben 12 le stagioni de il “Segreto”, ma si sta attendendo con impazienza la tredicesima stagione che, come promesso, si spetta ricca di novità. Il successo è stato immediato, non lento, come accade per tutte queste produzioni cinematografiche. Immediatamente ha attratto per la cruda realtà, ma anche per il continuo evolvere di sentimenti nella vita quotidiana.