Mangiare in gravidanza, quanto e quale tipo di cibo assumere

http://www.25alsecondo.it/?p=140

Sapere come mangiare in gravidanza è un fattore molto importante, perché oltre a nutrire voi stesse dovete pensare che in questo periodo state dando il “via” fondamentale al vostro piccolo, perciò l’attenzione al cibo che si va ad assumere dovrà essere totale.

gravidanza mangiare

 

I dietologi consigliano di non lasciarsi troppo andare, perché anche questo fattore potrebbe influire sulla salute del bambino: non più di 12 o 13 kg in media, dovrà essere la quota totale dell’aumento di peso di una donna incinta.

Le calorie aggiuntive che dovrete assumere cambiano in modo proporzionale al vostro peso. Chi si trova in una fascia intermedia dovrà considerare tra le 150 e le 200 kcal in più rispetto al fabbisogno giornaliero, mentre le donne sottopeso potranno anche arrivare ad un aumento pari a 500 kcal.

Partendo da un’alimentazione normocalorica, consigliata dal nutrizionista, le classiche 150-200 calorie potrebbero essere aggiunte, in modo ideale, con due frutti e un panino integrale. Fattore importante sarà, in ogni caso, quello di colmare la differenza rispetto al fabbisogno soltanto con alimenti sani ed evitando assolutamente eccessi di grassi e di alimenti privi delle sostanze nutrienti principali.