Vstau: funziona ancora? Vi sono delle alternative?

http://www.25alsecondo.it/?p=900

Grazie all’arrivo della tecnologia e al forte uso che ne facciamo spesso e volentieri, chi gestisce giornali e riviste cartacee, si aggiorna per pubblicare le stesse notizie che ci sono sui periodici e magazine più noti e importanti, sul web.

Questo non solo ha diminuito il consumo di carta, ma si è scoperto che la tecnologia rende più facile la lettura e occupa molto meno spazio di un mucchio di riviste vecchie e già lette.

Scopriamo insieme uno dei siti più importanti da cui è possibile scaricare ogni tipo di giornale e rivista.

Funziona ancora Vstau?

Uno dei primi, e anche più noto, sito in cui è possibile tenersi informati e scaricare anche solo articoli si chiamava Vstau.

Questo sito non funziona, al maggio del 2015 questa comodissima edicola online ha dovuto chiudere prima per fare un aggiornamento ma poi non è stato possibile riaprilo per motivi legati alla finanza oppure per altre valide ragioni che solo gli autori di queste prime edicole online sanno e non possono esporci per motivi personali.

Anche perché forse questo sito inizialmente era stato creato come un’esperimento e ha dato modo anche a molti altri utenti di provare ad aprire un’edicola online ed iscriversi a settimanali che bisognava pagare un prezzo per potersi anche abbonare alla propria rivista preferita.

Vstau permetteva di abbonarsi ad una scelta davvero ampia di magazine anche esteri per potersi tenere informati e anche lasciare un commento su qualche articolo che, dopo averlo letto, risultava interessante e si lasciava un qualcosa di scritto per intendere che la notizia è stata apprezzata.

Vi sono delle alternative?

In mancanza di questo sito, molti altri hanno provato la stessa sorte, un altro molto famoso ma che ha avuto lo stesso destino di chiudere e fallire, era avaxhome, stessa cosa è successa con  linkando.net, voyagerdownload.com e primaedicola.it .

Se non si vuole rinunciare alla comodità del piccolo e grande schermo è possibile trovare sulla piattaforma internet e mettere sul motore di ricerca le parole chiavi “Edicola online” e cercare con attenzione tutte le fonti possibili per trovare il materiale che desideriamo e che siamo abituati a leggere.

Uno che ancora funziona è edicola.shop, un altro molto ben fornito e interessante è edicolaitaliana.it, PressReader.com, Giornali.it, Funize, Giornalone.it, Giornalilocali, Mediatime network, Ipse.com, Mediatico.com, On line NewsPaper e NewspaperMap.

In mancanza di questi però sono nate molte app per tablet, pc e cellulari di molti giornali, settimanali e riviste anche note dove, sempre pagando con l’uso della prepagata o del credito del cellulare, è possibile tenersi sempre informati e aggiornati con notizie riguardanti tutti gli argomenti che ci interessano di più.