Un viaggio ideale alla ricerca della vacanza perfetta

http://www.25alsecondo.it/?p=30

vacanzaSu internet ci si può proprio sbizzarrire alla ricerca di occasioni per partire lontano e divertirsi, le occasioni per organizzare dei viaggi sono tante e tutte più o meno attendibili. Il dilemma su dove andare in vacanza in fondo riguarda tutti quelli che scelgono un particolare periodo per partire. Sfortunatamente, se si vuole, la maggior parte delle terre emerse rimane sull’emisfero boreale, limitando le scelte sull’emisfero australe a poche mete, tra le più battute: sud del Brasile e Uruguay, Thailandia e Australia. Per questo motivo la maggior parte delle vacanze importanti, cioè quelle coincidenti con il principale periodo di fere, si svolgono in estate durante la stagione bella.

Per organizzare al meglio una vacanza su internet occorre seguire alcuni importanti suggerimenti. Innanzitutto la destinazione non coincide con l’aeroporto, se il posto dove ci rechiamo è molto distante dalla nostra casa, scegliere un aeroporto secondario potrebbe dire risparmiare soldi. Ed è per questo motivo che le principali compagnie aeree low cost servono scali secondari.

Bisogna però anche vedere il rovescio della medaglia, se state raggiungendo una città importante, ma non servita spesso da volo diretto, considerate di partire con il volo diretto, se questo vi consente di risparmiare. Un altro dato da tener conto è senza dubbio l’offerta del vettore: aziende come Ryan Air, per chi è avvezzo a prenotare voli online non praticano lo stesso prezzo per la stessa tratta. Siamo di fronte a un vero e proprio strumento di marketing, che viene utilizzato per indurre il viaggiatore a stipulare comunque il biglietto con un certo anticipo. Ciò consente al vettore di riempire gli aerei prima e di effettuare l’offerta più alta e quella più bassa, con un certo margine di sicurezza. E’ possibile recarsi da Alghero a Francoforte Hahn per 50 euro, come per 110, dipende dai giorni. Spesso le giornate a prezzo ribassato sono consecutive, proprio perché c’è bisogno di riempire un velivolo.

Ma l’offerta non è presentata per due voli successivi, ma per due giorni successivi sul sito internet, quindi è bene seguire questo andamento oscillatorio, per sfruttare al meglio l’occasione. Il giorno migliore per prenotare online sarebbe il giovedì, a ridosso delle offerte last minute. Secondo uno studio, il giorno più conveniente per partire e andare verso mondi aperti solo alla nostra curiosità è senza dubbio il mercoledì. Semplice intuire il motivo, è un giorno sufficientemente lontano dal week-end da generare comunque interesse concreto dell’ultima ora. Chi vuole partire il lunedì quasi sempre lo fa per lavoro o comunque con un certo margine nella prenotazione e ha dunque possibilità di scegliere i voli a tariffa business. Questi dati mettono insieme le prenotazioni di siti per vacanze low cost e siti delle compagnie aeree più tradizionali.

Quando si prenota online una vacanza bisogna agire senza fretta. E’ buona norma, infatti, fare un giro completo di tutti i siti che offrono pacchetti vacanza. Se il problema è il volo, la soluzione canonica volo più hotel è raccomandabile in ogni senso, a meno di non trovare un’offerta spacchettata che migliori l’uno o l’altro aspetto. Passo fondamentale è verificare la presenza di un’assicurazione viaggi e accingersi a stipularla, nel caso non fosse comprese nel pacchetto. E’ importante per non perdere alcuni vantaggi, primo fra tutti la copertura totale in caso di annullamento del viaggio, che in genere farebbe trattenere, come minimo, al tour operator, la caparra versata (se non addirittura l’interno, prenotando online). E’ possibile quasi sempre disdire il volo, se il soggiorno è separato e alcune compagnie sono in grado di rimborsare il cliente entro le 24 ore successive, soprattutto se abbiamo pagato con carta di credito e siamo all’interno del periodo di garanzia.